HOME RADIO 1 CLOUD OTT 21

RADIO 1 CLOUD          WEB RADIO 

la musica arriva dalla nuvola

die musik kommt aus der wolke

the music comes from the cloud

музыка исходит из облака

müzik buluttan geliyor

musiken kommer från molnet

الموسيقى تأتي من السحابة

音乐来自云端

musikken kommer fra skyen

    in diretta dalla redazione news radio 24

             RADIO1 IMMAGINI

FD-raEfUcAMUqKb
terrazze_duomo-062
tramonto3
90ffe7a4023b531d7b1234bc131becca
ca0aacdf11df2c95338781d46d726a7e
35b36e3fa3fbb3a1fdf6c483095c7304
d9957b60f816ba6055ed45005da38d75
ea88a7f07e349d51b7516b49acae73db
FHIHiHGXIAAF2mJ
nuvola 6
nuvola 5
nuvole hd
Radio 1 Cloud è una web radio personale, si ispira a colui che ha inventato questo mezzo straordinario, cosi antico ma così longevo Guglielmo Marconi, la radio unisce le persone, quelle più vicine a noi, ma anche quelle a noi più lontane. - Radio 1 cloud è diffusa con dedicati contenuti e relative licenze per l'utilizzo dei diritti: in PORTOGALLO: tramite l'indirizzo: www.radio1portugal.pt Licenciamento Rádio Online Rádio 1 Portugal 52.1/AA/CF - in Europa tramite la licenza ITS RIGHT n° 000011/V/LI; - La diffusione avviene nel rispetto delle disposizioni tecnico/normative dei relativi paesi dove il canale radio viene trasmesso.----A Radio 1 Cloud é uma web radio pessoal, inspirada por quem inventou este extraordinário meio, tão antigo mas tão longevo Guglielmo Marconi, a rádio une as pessoas, as mais próximas de nós, mas também as mais distantes de nós. - A Rádio 1 nuvem é distribuída com conteúdos dedicados e respectivas licenças de utilização dos direitos: em PORTUGAL: através do endereço: www.radio1portugal.pt Licenciamento Rádio Online Rádio 1 Portugal 52.1 / AA / CF - na Europa através da licença ITS RIGHT n ° 000011 / V / LI; - A transmissão ocorre em conformidade com as disposições técnicas / regulamentares dos países relevantes onde a estação de rádio é transmitida. -----Radio 1 Cloud is a personal web radio, inspired by the one who invented this extraordinary medium, so ancient but so long-lived Guglielmo Marconi, the radio unites people, those closest to us, but also those most distant to us. - Radio 1 cloud is distributed with dedicated contents and related licenses for the use of rights: in PORTUGAL: through the address: www.radio1portugal.pt Licenciamento Rádio Online Rádio 1 Portugal 52.1 / AA / CF - in Europe through the ITS license RIGHT n ° 000011 / V / LI; - The broadcast takes place in compliance with the technical / regulatory provisions of the relevant countries where the radio channel is broadcast. -

 REDAZIONE NEWS RADIO 24 CITTA STUDI MEDIA

 LE WEB RADIO

REDAZIONE   ISTITUZIONALE

REDAZIONE EUROPA  

in diretta dal Senato della Repubblica

in diretta dalla Camera dei Deputati

 in direkter Verbindung mit ard 1

REDAZIONE   AMERICA

RADIO 1  GALLERY  

in collegamento in diretta con ESPRESO TV   canale d'informazione Ucraino --- in vai al sito di ESPRESO TV

ULTIM'ORA  NEWS

CORTESIA ANSA - Ucraina, Mosca annuncia la distruzione di 45mila munizioni della Nato. Nella notte 40 razzi vicino alla centrale di Zaporizhzhia Zelensky, 'terrore' russo a Zaporizhzhia.----Un arsenale con 45 tonnellate di munizioni che l'esercito ucraino aveva ricevuto dai Paesi membri della Nato è stato distrutto dalle forze russe nella regione ucraina di Mykolaiv (sud): lo ha reso noto il ministero della Difesa russo, secondo quanto riporta Interfax. "Questa notte circa 60 razzi di tipo 'Grad' sono caduti sugli insediamenti costieri tra Nikopol e Zaporizhzhia, 40 dei quali sul villaggio di Marhanets", sulla sponda nord del fiume Dnipro, a soli 10 km dalla centrale nucleare di Zaporizhzhia sulla sponda sud. Lo ha reso noto su Telegram Yevhen Yevtushenko, il capo dell'amministrazione militare del distretto della vicina Nikopol. "Sono state danneggiate case, edifici, condutture e reti elettriche. Due persone sono rimaste ferite, una delle quali, un uomo di 64 anni, è in ospedale con ferite gravi", ha aggiunto Yevtushenko. Intanto quattro navi con prodotti alimentari ucraini, inclusa una con 6mila tonnellate di olio di semi di girasole destinate all'Italia, sono partite oggi da porti ucraini del Mar Nero nell'ambito di un accordo per sbloccare l'export via mare del Paese: lo hanno dichiarato funzionari ucraini e turchi, come riferisce il Guardian. La nave diretta in Italia, a Monopoli, è la Mv Mustafa Necati. Le altre tre sono la Mv Glory, diretta a Istanbul con 66mila tonnellate di grano; la Mv Star Helena, diretta a Nantong/Machong (Cina) con 45mila tonnellate di farina; e la Mv Riva Wind, diretta a Iskenderun (Turchia) con 44mila tonnellate di grano. L'allarme aereo è scattato nella notte a Kharkiv e Nikopol, nella regione di Dnipropetrovsk, per nuovi attacchi dei russi in Ucraina. Lo riferisce Ukrinform. I residenti di Kharkiv hanno detto di avere udito almeno tre potenti esplosioni. riporta Channel 24. Secondo Yevtushenko gli invasori hanno anche condotto bombardamenti in direzione della città di Marhanets e dell'insediamento urbano di Chervonohryhorivka. Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky ha accusato la Russia di utilizzare la centrale nucleare di Zaporizhzhia "per il terrore" dopo l'accertamento di gravi danni alla struttura. Kiev e Mosca si sono incolpate a vicenda per gli attacchi alla centrale di Zaporizhzhia, il più grande complesso nucleare d'Europa. Zelensky, nel suo discorso serale di sabato, ha accusato ancora una volta Mosca di terrorismo affrermando che "i terroristi russi sono diventati i primi al mondo a usare la centrale per il terrore". Uno dei reattori della centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia, sotto il controllo delle forze russe, è stato spento, il bombardamento di venerdì ha causato un grave rischio per il funzionamento sicuro dell'impianto": lo ha dichiarato ieri la società ucraina per l'energia atomica Energoatom, in seguito agli attacchi che Kiev e Mosca si accusano reciprocamente di aver lanciato. "In seguito dell'attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia, il sistema di protezione di emergenza è stato attivato su uno dei tre reattori funzionanti, che si è spento", ha annunciato Energoatom in un messaggio su Telegram. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha detto di aver offerto al presidente russo Vladimir Putin di tenere un incontro con l'omologo ucraino Volodymyr Zelensky in Turchia. Venerdì Erdogan ha incontrato Putin a Sochi, in Russia, per rafforzare la cooperazione economica ed energetica tra i due Paesi. Si è trattato del secondo incontro tra i due presidenti dopo l'inizio della guerra, in luglio si erano visti a Teheran.

ASCOLTA IN DIRETTA LE RADIO UCRAINE